Due ragazzi intossicati da monossido di carbonio a Milano: deceduto un 21enne

I giovani sono entrambi originari della Campania

Due ragazzi intossicati da una fuoriuscita di monossido di carbonio nel Residence Linate, a Segrate (Mi), sono stati trovati agonizzanti in casa questa mattina da alcuni amici, al pian terreno del residence. Lo rendono noto i carabinieri, intervenuti sul posto con i sanitari del 118 e i vigili del fuoco.

Pubblicità

Di uno dei due, 21enne, è stata constatata la morte dai sanitari, mentre l’altro, 24enne, è stato trasportato in gravi condizioni al Fatebenefratelli. Entrambi sono di origini campane. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di San Donato Milanese, intervenuti a Segrate, la vittima aveva raggiunto 6 giorni fa l’amico, che, invece, risiedeva nel residence da ottobre.

Alcuni loro amici, su richiesta dei genitori che non riuscivano a contattare i figli, li hanno trovati e hanno allertato i soccorsi. Sono attualmente in corso le indagini dei carabinieri con il supporto dei vigili del fuoco.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Guerra tra baby boss, 3 arresti per l’agguato al giovane ras

Uno dei giovani finiti in cella è nipote dei Di Biasi Guerra tra baby boss ai Quartieri Spagnoli, tre arresti. Il gruppetto aveva letteralmente militarizzato...

Agguato a Bagnoli: un 17enne ferito per errore

Un commando ha aperto il fuoco su un gruppo di giovani che si trovava in strada Ancora una sparatoria nella zona flegrea, a farne le...