Federproprietà Napoli

Welfare, Nappi (Lega): «Con noi la Carta sociale e i diritti dei cittadini, con loro gli appalti alle coop degli amici»

Pubblicità

Nappi: «Napoli diventa sempre più povera sul fronte dei servizi sociali»

«L’apparato di sistema Pd-M5S che sostiene la candidatura di Gaetano Manfredi ha intenzione di continuare a propinare a Napoli e ai napoletani il solito e rodato piano di welfare basato sul più lampante clientelismo, che si contraddistingue per gli appalti affidati alle coop degli amici». Lo ha dichiarato Severino Nappi, consigliere regionale della Lega e coordinatore della lista Prima Napoli, che appoggia la candidatura di Catello Maresca.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Nel frattempo Napoli diventa sempre più povera sul fronte dei servizi sociali, ma a loro importa solo annunciare urbi et orbi l’arrivo di nuovi fondi, senza possedere la minima visione di come metterli a frutto per il bene della città e delle famiglie. Noi, invece, lavoriamo da tempo a un progetto rivoluzionario, la Carta sociale, che tiene conto delle reali esigenze dei napoletani, e permetterà loro di poter scegliere non solo i servizi di cui hanno bisogno, ma anche gli operatori che li erogano. Anche su questo si baserà la nuova città che intende realizzare l’amministrazione di centrodestra», conclude Nappi.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Roma, grave incidente stradale per Morgan De Sanctis: è ricoverato in terapia intensiva

L'ex portiere di Napoli e Roma, attualmente direttore sportivo della squadra capitolina, Morgan De Sanctis vittima di un grave incidente automobilistico avvenuto nella notte...

Elezioni ci siamo. Governo e maggioranza trattengono il respiro sperando di non essere travolti dal voto

Poco meno di 24 ore e sarà calato il sipario sulla campagna elettorale delle regionali 2020 e del referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter