Federproprietà Napoli

Graffiti su vagoni della metro: 4 writers italiani arrestati in India

Pubblicità

Secondo la polizia avrebbero causato «danni per circa 50.000 rupie alla proprietà pubblica»

Quattro writers italiani sono stati arrestati domenica dalla polizia indiana, con l’accusa di aver “deturpato con graffiti” due vagoni della metro di Ahmedabad, nello stato occidentale di Gujarat. Lo riferiscono i media indiani, citando fonti di polizia, secondo cui l’arresto è avvenuto sulla base delle riprese delle telecamere a circuito chiuso.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’incidente è avvenuto nelle prime ore di venerdì, lo stesso giorno in cui il premier indiano Narendra Modi ha inaugurato una linea della metropolitana in un’altra zona della città. Secondo la polizia, avrebbero causato «danni per circa 50.000 rupie (circa 625 euro) alla proprietà pubblica». Gli italiani arrestati sono stati identificati come Gianluca Cudini, 24 anni, Sacha Baldo, 29, Danieli Stranieri, 21, e Paolo Capecci, 27.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Arcuri: «Stop alle speculazioni sulle mascherine. Ne produrremo 25milioni al giorno»

Il governo prenderà provvedimenti contro la speculazione sul prezzo delle mascherine. A dirlo il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri in conferenza stampa.  «Nelle prossime...

Governo, Speranza e la toppa peggiore del buco: viaggi all’estero consentiti con test e mini quarantena

Barattereste 15 giorni di vacanza all'estero per 10 giorni di isolamento casalingo? È la domanda che si stanno ponendo tante persone da questa mattina....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook