Federproprietà Napoli

Professore ucciso a scuola, l’appello delle mamme: «Non lasciateci sole»

Pubblicità

Una manifestazione organizzata per sollecitare interventi

«Non lasciateci soli». E’ il messaggio scritto su un grande striscione esposto dalle mamme degli alunni della scuola media ‘Marino Guarano’ di Melito dove mercoledì scorso è stato ucciso a coltellate il professore Marcello Toscano. Per il suo omicidio è gravemente indiziato Giuseppe Porcelli, un collaboratore scolastico il cui fermo è stato convalidato dal gip. Un movente di natura economica sarebbe alla base del delitto.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La manifestazione è stata organizzata per sollecitare interventi che garantiscano la sicurezza della comunità scolastica, senza escludere, hanno chiesto le mamme, l’installazione delle telecamere, oltre ad una presenza maggiore delle forze dell’ordine.

E’ stato ricordato che nella scuola ci sono stati altri episodi di violenza, tra aprile e maggio, quando un ragazzo è stato accoltellato da un compagno di classe mentre una ragazzina è stata vittima di un episodio di bullismo da parte di alcune compagne. Durante la manifestazione è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del professore Toscano.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, il Tar Campania rigetta il ricorso: scuole chiuse, si continua con la Dad

Le scuole a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, resteranno chiuse fino al prossimo 16 febbraio come deciso dal sindaco Vincenzo Ascione. Il Tar...

Cura Italia, bonus autonomi: 100 domande al secondo. Sito Inps non raggiungibile

«Dall'una di notte alle 8.30 circa, abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al secondo. Una cosa mai vista sui sistemi...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook