Federproprietà Napoli

Brucellosi, il difensore civico della Campania contesta la nomina di Cortellessa: «Intervenga l’Ue»

Pubblicità

Fortunato: «Svendita degli animali ammazzati senza che ciò dovesse accadere e senza che siano chiare le ragioni»

Il Difensore Civico della Campania Giuseppe Fortunato ha contestato ufficialmente la nomina, da parte del Presidente della Regione, del Commissario straordinario alla brucellosi Luigi Cortellessa, «non previsto da nessuna norma, con compensi da Direttore Generale pur in assenza dei requisiti, senza comparazione e naturalmente senza iscrizione all’elenco».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Fortunato evidenzia che «non è concepibile, inoltre, nominare commissario un protagonista dell’attuale sistema dove oltre 100 mila bufale sono state ammazzate, come Cortellessa, generale dei Carabinieri e Comandante del Comando Politiche Agricole e Forestali. Ricordo che delle oltre centomila bufale abbattute, quasi il 99% sono risultate documentalmente non infette; l’abbattimento è inoltre avvenuto illegittimamente in macelli esterni alla provincia di Caserta, che pure ne conta ben tre».

«Vi è poi stata – aggiunge Fortunato – una svendita degli animali ammazzati al Gruppo Cremonini senza che ciò dovesse accadere, e senza che siano chiare le ragioni, le modalità, gli interessi pubblici. Vi è stato, inoltre, un paradossale incremento della produzione di latte a fronte di tale strage, con uno sperpero di denaro pubblico, con contributi e con oscura destinazione dei fondi europei. Altro che commissario per razionalizzare l’attuale sistema: ho chiesto l’intervento urgente dell’OLAF, l’Ufficio antifrodi dell’Unione Europea, cui occorreva già rivolgersi», conclude il Difensore Civico.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Dl Covid. Iannone: «Approvato odg FdI, governo interverrà su bilanci a rischio dopo sentenza 80 Corte Costituzionale»

«Grazie a Fratelli d'Italia oltre 800 enti locali, Comuni e Province potranno evitare gli effetti pericolosi della sentenza 80 del 29 Aprile 2021 della...

Caro energia, Confcommercio Napoli: “Esporremo le bollette”

L'annuncio del presidente Carla Della Corte: "Situazione gravissima" "Sono mesi che sosteniamo che le criticità relative alla crisi energetica e dei rincari delle materie prime...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook