Federproprietà Napoli

Napoli fuori dall’Eurovision, Guarino: «Ennesima occasione mancata. De Magistris si dimetta per dignità»

Pubblicità

«Un’occasione mancata. L’ennesima, purtroppo, a causa di un’amministrazione che nei fatti ha dimostrato di non amare Napoli e di non essere in grado di cogliere le migliori opportunità per darle il palcoscenico che merita».

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’avvocato Riccardo Guarino, presidente dell’associazione Rinascimento Partenopeo che appoggia la candidatura a sindaco di Catello Maresca, commenta così la mancata candidatura della città di Napoli a ospitare l’Eurovision Song Contest 2022 e chiede le dimissioni della squadra guidata da Luigi de Magistris.

«Noi di Rinascimento Partenopeo abbiamo lanciato diversi appelli a questa amministrazione, anche sui social, affinché Napoli si candidasse per questo evento di portata internazionale ma nessuno ci ha ascoltato», aggiunge Guarino.

L’avvocato Guarino: «Napoli è stata nuovamente illusa»

«Peggio ancora: Napoli è stata nuovamente illusa da un’amministrazione incapace di fare i fatti ma sempre pronta ad avanzare promesse poi non mantenute – incalza Guarino – Ricordiamo infatti che l’attuale assessore Alessandra Clemente, nonché candidato sindaco in continuità con l’esperienza di de Magistris, aveva scritto sui social che avrebbe lavorato per portare a Napoli l’evento. E invece…». Invece Napoli non figura nell’elenco delle 17 città che si sono messe in gioco.

Pubblicità

«Sono deluso che questa città possa essere trattata così male – osserva ancora Guarino – Negli ultimi mesi è sparita dall’agenda politica qualsiasi programmazione sul turismo. Ecco, la nuova amministrazione dovrà lavorare con serietà a questo settore, affidandone la cura a persone in grado di cogliere opportunità come questa perché appuntamenti del genere rappresentano dei grandi attrattori turistici e di rilancio che non possiamo più perdere. Noi di Rinascimento abbiamo stilato un programma nel quale turismo e cultura rivestono ruoli centrali e siamo pronti a dare il nostro contributo».

Per il presente, però, l’avvocato Guarino auspica le dimissioni di Luigi de Magistris e della sua rosa di governo: «Chiediamo le dimissioni che ha amministrato male e che da 10 mesi non sta già pensando alla città – conclude – Luigi de Magistris, dopo questa ennesima figuraccia fatta dalla sua amministrazione, dimostri di avere un minimo di dignità e liberi Napoli».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Neonato morto in un’aiuola, fermati moglie e marito nel Salernitano

Un bimbo appena nato è stato ritrovato senza vita ieri pomeriggio a Roccapiemonte, nel Salernitano. Il neonato aveva ancora il cordone ombelicale quando è...

Disabilità, Nicosia (Ides): «Un mondo sempre più in difficoltà causa Covid-19, ma le istituzioni blaterano e non agiscono»

Maurizio Nicosia, responsabile organizzativo affari interni del movimento IDES (Identità Siciliana), esperto e conoscitore dei temi che riguardano la disabilità, interviene sui contenuti che...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter