Federproprietà Napoli

Napoli, incontro Manfredi-Franceschini. Il ministro: «Per l’Albergo dei Poveri Pnrr non basta»

Pubblicità

Investimenti culturali per la città di Napoli, lungo colloquio tra il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e il candidato sindaco Gaetano Manfredi. Durante il confronto, sono state individuate le principali direttrici da seguire nell’ottica della massima collaborazione tra istituzioni nazionali e locali.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Tra queste, la valutazione di ulteriori investimenti – rispetto a quelli già previsti e programmati – per la riqualificazione dell’Albergo dei Poveri; l’elaborazione di progetti relativi alle possibili destinazioni del Monte di Pietà, sulla cui proprietà c’è l’ipotesi di acquisizione da parte dello stesso Ministero dei Beni Culturali; la valorizzazione dei talenti musicali napoletani, con l’ipotesi di creare un’orchestra pubblica rappresentativa della città; lo svolgimento di eventi internazionali funzionali alla crescita culturale del territorio nonché all’attrazione di flussi turistici.

Franceschini: «Albergo dei Poveri grande sfida nazionale»

«Per il recupero dell’Albergo dei Poveri di Napoli è in atto una grande sfida. Abbiamo già messo 100 milioni del Recovery» risorse che però «non bastano» ha affermato inoltre Franceschini, parlando con i giornalisti a margine dell’inaugurazione dell’intervento
decorativo globale della chiesa di San Gennaro, che si trova nel bosco di Capodimonte, ad opera dell’architetto Santiago Calatrava.

Si tratta di «una grande sfida nazionale dell’intero Paese», ha precisato il ministro ribandendo che nell’Albergo dei Poveri «c’è un progetto molto interessante, ovvero quello del trasferimento della biblioteca nazionale che consentirebbe di riservare a Palazzo Reale una destinazione museale»

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Michele Schiano di Visconti: «Ritardi, attese e conflitti, Eav al capolinea»

Il consigliere regionale: «Un servizio sempre più scadente e una gestione sempre più in difficoltà» «Corse soppresse, treni in ritardo, utenti in attesa al sole,...

Pnrr, piani integrati urbani: 351 milioni di euro per l’area metropolitana di Napoli

Previsti 65 interventi per 54 Comuni da completare entro il 2026 Il Ministero dell'Interno con proprio decreto del 27 aprile 2022 ha approvato il finanziamento...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook