Federproprietà Napoli

Basilicata, Coviello referente per facoltà di medicina e chirurgia presso Unibas

Pubblicità

Gemmato: «Un evento storico per il mondo accademico lucano»

«Consapevole delle qualità del consigliere regionale Tommaso Coviello, esprimo soddisfazione per la sua nomina a referente regionale per l’istituzione della facoltà di medicina e chirurgia presso l’ateneo dell’Unibas». Lo ha affermato l’onorevole Marcello Gemmato, commissario di FdI in Basilicata.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Si tratta di un evento storico per il mondo accademico lucano – continua Gemmato -, per il sistema sanitario regionale ed ovviamente per gli studenti lucani che sognano il camice bianco, trovando nella propria terra opportunità didattiche e formative. Augurandogli un buon lavoro, sono pienamente convinto che il Presidente Bardi avrà in Coviello un valido ed instancabile supporto per la delicata fase preparatoria ed organizzativa che richiede un momento così delicato».

Caiata: «Una grande opportunità ed un notevole passo in avanti per il territorio lucano»

«La facoltà di medicina e chirurgia in Basilicata – dichiara invece l’onorevole Salvatore Caiata (FdI) – rappresenta una grande opportunità ed un notevole passo in avanti per il territorio lucano che potrà nel lungo termine contare su una propria classe medica: il salto di qualità è rappresentato dalla formazione e dalla ricerca».

«Auguri di buon lavoro al consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Tommaso Coviello, designato dal Presidente della Giunta regionale, Vito Bardi, quale referente regionale per l’istituzione della facoltà di medicina e chirurgia presso l’ateneo dell’Unibas, certo che saprà operare in maniera diligente, ponendo al centro gli interessi dei futuri studenti», conclude Caiata.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, la Finanza tassa i proventi di 17 usurai: recuperati 400mila euro

Imporre ai criminali lo stesso trattamento tributario riservato ai contribuenti onesti: è un'iniziativa più unica che rara quella messa a segno dai militari della...

Il sindaco Carlo Marino 5 anni dopo: consulenti a pagamento e assessori “usa e getta”

Il posto lasciato vacante dovrebbe essere occupato da una new entry del partito di Matteo Renzi In ordine decrescente, le più assidue attività svolte dal...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale