Federproprietà Napoli

Campania, l’armatore Aponte dona 30mila test antigenici ai comuni della Costiera Sorrentina

Pubblicità

Trentamila test antigenici, per individuare l’eventuale positività al Covid-19 sono in arrivo in penisola sorrentina. I kit sono stati donati alle sei amministrazioni comunali della Costiera sorrentina dalla “Msc Foundation”, dell’armatore Gianluigi Aponte, patron del gruppo “Msc – Mediterranean Shipping Company” e presidente della Fondazione Sorrento, organismo di promozione e marketing territoriale.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Ringrazio, a nome di tutti i sindaci, il comandante Aponte per avere raccolto il nostro appello», ha detto il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola. «Con questa donazione potremo affiancare la Asl Napoli 3 Sud nell’attività di screening in chiave anti Codiv-19 sul nostro territorio. Un’attività che, alla luce della crescita della curva dei contagi, ci permetterà di intervenire con rapidità e combattere così più efficacemente la pandemia».

Sono in via di definizione la logistica per l’ effettuazione dei test ed i criteri di selezione dei cittadini che potranno sottoporsi al tampone. «La priorità sarà data alle fasce più deboli e quelle più a rischio – ha detto Coppola – i ne discuteremo nell’ambito dell’assemblea dei sindaci». I kit saranno recapitati nei prossimi giorni alla Fondazione Sorrento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

E’ scomparso Ezio Bosso, pianista e direttore d’orchestra: si è spento nella sua casa di Bologna

Ezio Bosso, pianista e direttore d'orchestra, è deceduto ieri sera a Bologna all'età di 48 anni. Bosso si è spento «a causa del degenerare...

La destra saluta donna Assunta Almirante: folla e commozione al rito

Tante le personalità presenti alla cerimonia Grande commozione e partecipazione al funerale di Donna Assunta Almirante questo pomeriggio presso la Chiesa degli Artisti in piazza...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook