Diego Maradona operato con successo, i medici: «Rimosso il coagulo»

L’operazione al cervello di Diego Armando Maradona, effettuata questa notte, è avvenuta con successo. A riferirlo i medici del giocatore citati dalla Afp. «Siamo riusciti a rimuovere il coagulo di sangue. Diego ha affrontato bene l’operazione», ha detto il dottor Leopoldo Luque presso la sua clinica privata di Buenos Aires. «È sotto controllo. C’è un po’ di drenaggio. Rimarrà sotto osservazione».

Pubblicità

L’operazione si era resa necessaria dopo una caduta e il suo ricovero nell’ospedale di La Plata dove dai controlli è emerso un ematoma subdurale. Conseguenza, come hanno precisato dal’entourage della famiglia di Maradona, di un trauma cranico.

«Diego è lucido e molto tranquillo – aveva detto Luque prima dell’intervento -. Si tratta di un intervento di routine, e lui è d’accordo sul fatto di essere operato». L’ematoma si trovava nella parte sinistra della testa di Maradona e si sarebbe formato dopo una caduta accidentale in casa, al quale inizialmente lo stesso ex calciatore non avrebbe dato importanza.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Crisi internazionali, il Consiglio di difesa: Italia invoca il diritto umanitario a Gaza

La riunione voluta dal presidente Mattarella Di fronte alla crisi di Gaza, l’Italia «invoca l’applicazione del diritto umanitario e in particolare delle Convenzioni di Ginevra...

Campi Flegrei, Sangiuliano: «Risposta Governo pronta, bene Musumeci»

Il ministro sulle elezioni: «Ue prende decisioni strategiche» «Penso che la risposta del Governo sia stata molto pronta, rapida. il ministro Musumeci sta lavorando con...