Federproprietà Napoli

Scuola. Nappi (Lega): «Tra banchi con rotelle e campagna elettorale…»

«Nè il governo nè la Regione Campania hanno indicato i criteri guida per la riapertura delle scuole, prevista tra meno di un mese e mezzo. Se n’è accorto pure Luigi de Magistris che ha ragione quando prospetta il caos. Troppo impegnati a fare bandi per banchi con rotelle che non saranno mai realizzati l’uno, a fare campagna elettorale per rimanere asserragliato a Palazzo Santa Lucia l’altro».

Lo afferma Severino Nappi, esponente della Lega Campania. Per Nappi governo e Regione «non si curano dei nostri ragazzi al punto che almeno il 15 per cento di loro non avra’ un’aula nella quale entrare a inizio anno».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Le mozioni non passano, Bonafede è salvo. Delmastro (FdI): «Renzi si è fatto comprare». Salvini: «Mafiosi ringraziano»

Il Senato ha respinto le due mozioni di sfiducia al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. La prima, presentata dalle opposizioni, ha ottenuto 131 voti...

Conte all’angolo, stretto tra l’ipotesi di un lockdown nazionale e quella di 15 lockdown regionali

Oggi alle 16.15 non prendete appuntamenti. In Senato, a Palazzo Madama, il premier Conte terrà le sue comunicazioni sul Dpcm varato nella notte di...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook