Sanità, FdI: gravi carenze organizzative, ecco il dossier Campania

Pubblicità

Il partito illustrerà le criticità ma anche soluzioni agli annosi problemi

Un dossier sulla sanità campana, ma anche un’ipotesi di lavoro per rilanciarla e garantire il diritto alla salute ai cittadini della regione fanalino di coda in Italia per i livelli delle prestazioni. E’ la sfida di Fratelli d’Italia che, giovedì prossimo, nella Sala Mariella Cirillo della Città Metropolitana di Napoli, in piazza Matteotti, 1, incontrerà la stampa per illustrare criticità ma anche soluzioni agli annosi problemi della sanità campana che proprio in questi giorni è balzata agli “onori” della cronaca per le gravi carenze organizzative che si ripercuotono sui servizi.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’iniziativa, promossa dal consigliere metropolitano Giuseppe Nocerino e introdotta da Alessandra Caldoro, vedrà gli interventi di esponenti politici ma anche di tecnici e sindacalisti d’area. Tra questi Lina De Cesare, direttore dell’UOC Riabilitazione dell’Asl Na1 Centro, Antonio Salvatore del dipartimento Salute dell’Anci, Savio Marziani, direttore del Centro Covid dell’Asl Na3, Luigi Rispoli, dirigente nazionale di Fdi, Giorgio Longobardi, consigliere comunale di Napoli, Gaetano Panico, segretario Ugl Napoli ed il consigliere regionale Marco Nonno. Concluderà i lavori l’onorevole Michele Schiano, deputato e coordinatore di Fdi per la provincia di Napoli.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Stesa davanti al bar a Sant’Anastasia: disposto il processo per il 17enne che aprì il fuoco

La sparatoria in cui rimase ferita una bambina di 10 anni Il 23 maggio scorso, a Sant’Anastasia, ci furono attimi di terrore e di panico...

Studente suicida dal ponte: spunta il biglietto d’addio ai genitori

Il giovane ha lasciato una lettera per motivare l'addio Una famiglia distrutta dal dolore quella di Antonio, lo studente universitario 25enne del Casertano suicidatosi nella...

Ultime notizie