Accordo Meloni-Macron: «Ue combatta immigrazione illegale»

Palazzo Chigi definisce il colloquio «cordiale»

La telefonata fra Giorgia Meloni ed Emmanuel Macron – al centro immigrazione, Ucraina e sostegno alle imprese europee – segna una svolta nei rapporti fra Italia e Francia in vista dei tanti dossier europei aperti, dall’immigrazione, «tema urgentissimo» secondo la presidenza svedese della Ue e focus del prossimo Consiglio europeo straordinario del 9 febbraio, fino alla revisione del Patto di stabilità (la riforma è attesa entro il semestre), passando per gli interventi anti-inflazione.

Pubblicità

Palazzo Chigi definisce il colloquio «cordiale», spiegando che «è stata ribadita la volontà di garantire il pieno sostegno all’Ucraina e l’urgenza di individuare a livello europeo soluzioni efficaci per sostenere la competitività delle imprese europee e per contrastare l’immigrazione illegale attraverso un effettivo controllo delle frontiere esterne dell’Unione europea». E aggiungendo che i due leader «hanno concordato di continuare a confrontarsi su queste tematiche largamente condivise».

Fonti dell’Eliseo sottolineano soprattutto che Meloni e Macron hanno ribadito «la loro determinazione ad andare avanti» nel sostegno a Kiev «fin quando sarà necessario». E confermano i temi: i due hanno «discusso dei meccanismi da creare per rafforzare l’investimento e il sostegno ai progetti industriali strategici, delle soluzioni contro l’aumento dei prezzi dell’energia e delle questioni migratorie».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Padre e figlia vincono The Voice Generations

I napoletani Gino e Noemi Scannapieco hanno trionfato sul palco di RaiUno Da Napoli al palco di RaiUno, hanno vinto la prima edizione di The...

Assalito a coltellate per lite tra famiglie: 2 arresti per tentato omicidio

Il malcapitato 54enne fu ferito all’addome e alle gambe: necessario un intervento chirurgico d'urgenza Tentato omicidio a coltellate, due arresti. Su delega del Procuratore della...