Federproprietà Napoli

Schiacciato da un sacco pieno di polimeri: operaio perde la vita nella notte

Pubblicità

Stava effettuando il suo turno di lavoro in una fabbrica specializzata

Un operaio di 58 anni è morto dopo essere stato travolto da un voluminoso sacco pieno di polimeri di materia prima plastica durante la notte. L’uomo stava effettuando il suo turno di lavoro in una fabbrica specializzata in materie plastiche alle porte di Benevento. L’incidente sarebbe accaduto intorno alle 3.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La vittma è Pellegrino Ciotta, 58 anni, di Vitulano (Benevento). Ciotta sarebbe stato travolto da un saccone pieno di polimeri di materia prima plastica in seguito alla rottura di alcune cinghie che tenevano sollevato il contenitore. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118. L’uomo è deceduto all’ospedale “San Pio” di Benevento per le gravi ferite riportate soprattutto al capo.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato mentre la Procura ha aperto un fascicolo. L’operaio lascia una moglie con figli. «Era una persona per bene – commenta il sindaco di Vitulano Raffaele Scarinzi – un grande lavoratore. Non ci sono parole di fronte a questa ennesima tragedia sul lavoro che questa volta ha colpito la nostra comunità».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Roma, 21enne ucciso a calci e pugni in una lite: era intervenuto per fare da paciere

Un 21enne è stato ucciso la notte scorsa a Colleferro, in provincia di Roma. Willy Duarte Montero, secondo il racconto di alcuni testimoni, era...

Calcio, clausole vessatorie in abbonamenti e biglietti: nove società di Serie A nel mirino dell’Antitrust

Gli abbonamenti e i biglietti di nove società di calcio di serie A nel mirino dell'Antitrust. Le squadre coinvolte sono Atalanta, Cagliari, Genoa, Inter,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook