Federproprietà Napoli

Nuovo incidente mortale sul lavoro nel Casertano, operaio precipita da un’impalcatura

Pubblicità

Senza scampo un muratore di 59 anni

Incidente mortale sul lavoro a Capodrise, nel Casertano, dove un muratore di 59 anni è deceduto dopo essere caduto da un’impalcatura. Dai primi accertamenti dei carabinieri è emerso che l’operaio edile, impegnato in lavori di costruzione di un’abitazione in via Retella a Capodrise, era sulla passerella in legno dell’impalcatura, ad un’altezza di quattro metri, quando ha perso l’equilibrio cadendo nel vuoto.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno provato a rianimarlo, ma inutilmente. Il 59enne risiedeva a Santa Maria Capua Vetere. La Procura ha disposto l’autopsia. I carabinieri indagano per accertare la dinamica esatta dell’episodio e il rispetto, nel cantiere, delle normative sulla sicurezza.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, salvo l’asilo Jemma. Schifone: «Bene Soprintendenza, ha bloccato improvvida decisione del Comune»

La struttura è sotto vincolo architettonico Salvo l’edificio della «Casa della madre e del bambino Rocco Jemma» in via Appulo a Materdei. La Soprintendenza all’Archeologia,...

Bimbo scomparso a Nerano: trovato, era in sentiero vicino casa

Si era allontanato aprendo la porta di casa Gennaro Rotoli, 3 anni, bimbo che questa mattina è scomparso dalla sua abitazione in via Vespucci a...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook