Federproprietà Napoli

Nuovo agguato a Napoli, 38enne ucciso in un circolo ricreativo

Pubblicità

La vittima si chiamava Giuseppe Tipaldi, figlio del ras Gaetano. Era tornato in libertà da pochi mesi

Un nuovo omicidio ha scosso la notte di Napoli. A perdere la vita un uomo di 38 anni che è stato ucciso in un agguato all’interno di un circolo ricreativo in via Janfolla. La vittima si chiamava Giuseppe Tipaldi.

LEGGI ANCHE: Napoli, omicidio di Giuseppe Tipaldi: due piste al vaglio degli investigatori

Pubblicità Federproprietà Napoli

I killer, intorno alle 2,30, sono giunti nel circolo ricreativo e hanno esploso diversi colpi d’arma da fuoco non lasciando scampo al 38enne, sul posto sono giunti i sanitari del 118 ma non hanno potuto far altro che costatarne la morte. Secondo quanto riportato da ‘ilMattino’, Giuseppe Tipaldi, figlio del ras Gaetano, sarebbe uscito da pochi mesi di prigione.

Sia la vittima che il padre, racconta il giornale partenopeo, un tempo erano considerati vicini al clan Lo Russo. Sul posto gli agenti del commissariato di Scampia e i colleghi della Squadra Mobile, intervenuti per i primi rilievi di rito e dare il via alle indagini per ricostruire la dinamica e risalire ai mandanti.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

La Madonna trans che offende l’identità culturale europea non difende i diritti Lgbt

Dopo il Natale, ora è la volta della Vergine Maria Finisce in una serie di attacchi all’Europa e alla sinistra da parte del centrodestra la...

Ucraina, la Nato: «Guerra sta entrando in una fase decisiva»

L’esercito russo ha bombardato e fatto saltare in aria tre ponti stradali La guerra in Ucraina sta entrando in una «fase decisiva», ma la Nato...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook