Ercolano, dirette hot dall’ufficio comunale. Pugno duro del sindaco

Ancora polemiche per il servizio di ‘Striscia la Notizia’, il sindaco Buonajuto ha chiesto «alla redazione di avere l’intero video»

«Non deve essere lasciato impunito nessuno! L’ufficio cimiteriale di Ercolano è stato azzerato e tutti i dipendenti sono stati trasferiti». Così il sindaco di Ercolano (Napoli) Ciro Buonajuto a proposito del video di Striscia la Notizia che ha smascherato una dipendente comunale che, in orario di lavoro, si mostrava in pose hot con la webcam del pc d’ufficio nel settore Servizi Cimiteriali.

Pubblicità

«Abbiamo chiesto alla redazione di Striscia La Notizia di avere l’intero video, perché dobbiamo capire se ci sono fatti che hanno una rilevanza penale e disciplinare. Andremo fino in fondo, sia rispetto a chi è stato coinvolto, ma anche nei confronti di chi sapeva ed ha taciuto», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

«Spaghetti alla zia per ucciderla e intascare l’eredità»

Arrestata la nipote 58enne Avrebbe provocato la morte di una prozia di 80 anni, Maria Basso, facendole ingerire degli spaghetti che la donna non avrebbe...

Ferito durante un tentativo di rapina: preso il secondo rapinatore

A settembre fu arrestato un 17enne Fecero il giro del web le immagini del tentativo di rapina dello scooter a un ingegnere napoletano conclusosi con...