Federproprietà Napoli

Camorra e appalti in ospedale, 40 misure cautelari a Napoli

Pubblicità

Secondo le indagini ci sarebbero state alterazioni di gare di appalto ospedaliere ed estorsioni alle ditte operanti presso le strutture

Dalle prime ore di oggi la Polizia di Stato, su delega della Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia – sta eseguendo un’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di oltre 40 persone, alcune ritenute appartenenti all’Alleanza di Secondigliano, altri pubblici ufficiali e imprenditori, coinvolti secondo le indagini nell’alterazione di gare di appalto ospedaliere, estorsioni alle ditte operanti presso le predette strutture: servizio di trasporto ammalati, onoranze funebri, imprese di costruzione, imprese di pulizie. (Leggi Appalti in ospedali e camorra: 46 arresti. In manette il boss Cimmino e il figlio | Video)

 

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Confcommercio, della Corte e Di Porzio: «Galleria e lungomare, rischio paralisi. Soluzioni peggiori del male»

«Le soluzioni che si stanno ipotizzando per cambiare il piano traffico nella zona di Chiaia rischiano di peggiorare ulteriormente le condizioni di vita dei...

Pompei, la supplica ai tempi del Coronavirus: ogni giorno la diretta sui social

Una supplica in streaming per fermare l'epidemia di Coronavirus sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook del Santuario di Pompei, ogni giorno, alle ore...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook