Federproprietà Napoli

Omicidio Leone, Fratelli d’Italia: «A Caserta ormai è emergenza sicurezza»

Pubblicità

Il coordinamento provinciale chiede «una reazione forte da parte delle Istituzioni, non vogliamo più assistere a tragedie del genere»

«A Caserta protagonista ancora una volta la movida violenta. Ieri notte una tragedia annnunciata, l’omicidio in centro del giovane Gennaro Leone, accoltellato alle gambe e morto dissanguato poi in ospedale, è il triste epilogo di una serie di episodi che denunciamo da mesi». Lo afferma in una nota il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia a Caserta.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il fine settimana – continua – in intere zone della città, specie in quelle della movida, non si è in grado di garantire l’ordine pubblico specie nei fine settimana, assistiamo a risse continue, accoltellamenti, parapiglia che balzano ormai agli onori della cronaca, sino alla tragedia di ieri sera».

«Tutta la comunità di Fratelli d’Italia si stringe attorno ai familiari della vittima, un giovane di 18 anni, uno sportivo agonista e amante della vita, e contestualmente richiama le istituzioni, a partire dai sindaci e dalle autorità locali di pubblica sicurezza, ad intervenire massicciamente per ristabilire il controllo nelle zone della città dove diventa pericoloso persino passare dopo una certa ora».

Fratelli d’Italia «denuncia circostanze analoghe in altre città come Baia Domizia (Cellole) e Mondragone, dove ogni fine settimana, non mancano furti, rapine, e aggressioni. Per non parlare della denuncia al ministro Lamorgese da parte del sindaco di Castel Volturno che invoca ancora una volta la presenza dello Stato in città. Fratelli d’Italia chiederà già domani un incontro al Prefetto per conoscere quali provvedimenti intenda intraprendere insieme al comitato di sicurezza che coinvolge anche i sindaci. Chiediamo una reazione forte da parte delle Istituzioni, non vogliamo più assistere a tragedie del genere».

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, Muscarà: «Stadio Collana, vertenza Giano-Regione produrrà ulteriori ritardi»

Question time della consigliera regionale: «Non hanno ascoltato nostre denunce e ora Stadio Collana bloccato da ricorsi» «L’interminabile vertenza tra Regione Campania e Giano rischia...

Ercolano, abusi edilizi sanati in cambio di denaro: in manette agente della Municipale e geometra

Il provvedimento è stato emesso in seguito ad una complessa attività d’indagine avviata nel mese di ottobre 2020 Su delega del Procuratore della Repubblica di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook