Federproprietà Napoli

Campania, Iovino (M5S): «Immigrazione, a Palma Campania un sistema criminale per raggirare i decreti flussi»

Pubblicità

«Grazie ai decreti flussi, l’Italia si è impegnata a offrire una speranza e la dignità di un lavoro a chi arriva nel nostro Paese fuggendo dalla miseria o da chissà quali orrori. Grazie a un’inchiesta delle Iene, abbiamo scoperto che a Palma Campania, in provincia di Napoli, ci sono persone senza scrupoli che garantiscono a cittadini extracomunitari l’ottenimento del permesso di soggiorno, raggirando norme nate con un fine nobile con un espediente ingegnoso quanto criminale». Lo ha affermato il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino, a margine di un intervento in aula.

«Con la mediazione di un avvocato del posto, datori di lavoro si impegnerebbero ad assumere extracomunitari con contratti regolari, per poi licenziarli a permesso di soggiorno ottenuto e farli finire nelle mani di caporali che li sfrutteranno nei campi a due-tre euro l’ora. Il tutto al costo di 8mila euro tra mediatore e datore di lavoro».

L’onorevole nel corso del suo intervento ha annunciato un’interrogazione al ministro degli Interni per far luce sulla vicenda. «Vogliamo continuare a essere riconosciuti come un Paese inclusivo, che accoglie e dà speranza. E non possiamo consentire – conclude Iovino – che affaristi senza scrupoli gettino macchie infami su principi in cui crediamo fortemente e ai quali ispiriamo il nostro lavoro».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Calandrini (FdI): a rischio centinaia di milioni di finanziamenti agli enti locali. Emendamenti al ‘Cura Italia’

«L’emergenza Coronavirus rischia di mettere in difficoltà gli enti locali alle prese con lavori pubblici legati ai finanziamenti ricevuti per la messa in sicurezza...

Napoli, minacce ed estorsioni al titolare di una pizzeria: in manette 2 dei Contini

Minacce, continue, per costringerlo a pagare il pizzo. Parole ma anche fatti quelli messi in atto da due uomini, secondo gli inquirenti contigui al...

Gli articoli più letti

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter