Federproprietà Napoli

Frode negli appalti per le forniture delle Forze Armate, eseguite 31 misure cautelari

All’alba di questa mattina gli investigatori della Squadra Mobile di Roma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 31 indagati, tra i quali pubblici ufficiali – appartenenti alle Forze Armate con diverso grado – e imprenditori, accusati a vario titolo, tra l’altro, di frode nelle forniture, corruzione, turbativa d’asta e altro negli appalti per gli approvvigionamenti delle Forze Armate. Dalle indagini degli inquirenti sono emersi episodi di frode contrattuale ai danni delle amministrazioni dello Stato appaltanti da parte delle ditte aggiudicatarie della produzione dei nuovi distintivi di grado per le Forze Armate.

L’ordinanza dispone per 7 indagati gli arresti domiciliari, 5 misure interdittive di sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio e 19 misure di divieto temporaneo di contrattare con la Pubblica Amministrazione e di esercitare attività imprenditoriali. Le indagini, coordinate dalla Procura, avrebbero documentato uno «specifico e ben collaudato sistema corruttivo» tra imprenditori e ufficiali delle forze armate.

Svelate turbative d’asta e frodi negli appalti delle Forze Armate per un valore di 18,5 milioni. Disposto un decreto di sequestro preventivo in via d’urgenza delle somme corrisposte ad alti ufficiali delle forze armate per il reato di corruzione.

Gli inquirenti avrebbero accertato anche una truffa nella fornitura di tende per l’Esercito Italiano. In particolare si tratterebbe della fornitura di tende modulari a struttura pneumatica per le truppe in missione all’estero tramite una «gara a procedura aperta» per un importo complessivo di circa 9 milioni di euro.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, 1.452 contagi e 12 vittime in Italia. La Campania segnala 185 ‘positivi’

Sono 1.452 i contagiati da Coronavirus nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 1.229 di ieri ma individuati con un numero maggiore di...

In Germania è emergenza pasta: treni speciali con fusilli, penne e spaghetti dall’Italia

I cittadini tedeschi, in panico per l'emergenza coronavirus, stanno svuotando rapidamente gli scaffali dei supermercati. I beni più acquistati (pasta, riso, formaggio pane e...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook