Federproprietà Napoli

Covid-19, Campania utilizzerà vaccini AstraZeneca: «Non ci sono controindicazioni»

Pubblicità

La Regione Campania prova a tranquillizzare i cittadini dopo i dubbi creatisi attorno al vaccino AstraZeneca. Dubbi sorti dopo la morte di tre persone che avevano ricevuto la prima dose del siero e dopo il blocco di un lotto da parte dell’Agenzia italiana del Farmaco.

Pubblicità Federproprietà Napoli

In un comunicato stampa ha informato che «l’Unità di Crisi, riunitasi d’urgenza questa mattina, ha recepito le indicazioni del Ministero della Salute, sbloccando la somministrazione del vaccino Astrazeneca che quindi riprenderà regolarmente, fatti salvi i lotti sui quali, in via precauzionale, è in corso una campionatura da parte dell’Istituto Superiore di Sanità».

«Tali lotti non verranno utilizzati per il tempo strettamente necessario al completamento della campionatura. Non esistono al momento controindicazioni sanitarie al prosieguo della campagna vaccinale con Astrazeneca», conclude l’Unità di Crisi.

Ieri pomeriggio i carabinieri del Nas erano intervenuti presso la Mostra d’Oltremare di Napoli per sequestrare una partita di antidoti contro il Covid-19 appartenenti al lotto bloccato dall’Aifa.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19. Vaccino russo Sputnik V, come l’ossessione europea uccide la ricerca

Lo scorso mese di agosto Putin aveva annunciato che le autorità sanitarie russe avevano messo a punto un vaccino contro l’epidemia Covid-19. Un annuncio che...

Gaffe del Pd Napoli: Procuratore nazionale Antimafia al dibattito. Insorge il Centrodestra e De Raho ritira la partecipazione

La gaffe del Partito Democratico partenopeo. Quanto è opportuno che un Procuratore nazionale Antimafia partecipi a un dibattito organizzato da una forza politica? Non...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter