Federproprietà Napoli

Covid-19. La Pietra (FdI): «Suicidio imprenditore è sconfitta del governo. Draghi ancora fermo alla spartizione delle poltrone»

Pubblicità

«Il suicidio di un lavoratore sopraffatto dalle difficoltà economiche è la sconfitta di un governo che non ha saputo e non sa dare tutele, e che non è degno dei suoi cittadini». È il commento del senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra alla notizia del suicidio di un commerciante di Carmignano (Prato) nella sua azienda.

Pubblicità Nco le radici del male

«A un anno dall’inizio della pandemia – continua – non si vedono sbocchi di nessun tipo per le categorie più colpite dalle misure adottate per contrastare la diffusione del Covid. I ristori promessi sono spesso rimasti intenti e quando, per qualcuno, si sono concretizzato hanno dimostrato di essere aiuti del tutto insufficienti e inadeguati per fronteggiare una situazione di crisi come questa».

«Il governo guidato da Conte non è stato in grado di mettere in campo provvedimenti misurati alle reali esigenze del Paese, il governo Draghi è ancora fermo alla spartizione delle poltrone. Fuori dai palazzi c’è un’Italia da rimettere in piedi: ai cittadini è stato negato il sacrosanto diritto di scegliere con il voto da chi farsi governare, non venga negato anche il diritto alla dignità» conclude il senatore La Pietra.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Caos Calabria, tutto da rifare per il commissario alla Sanità: Gaudio rinuncia

Si tinge sempre più di giallo la nomina del commissario alla Sanità in Calabria. A distanza di meno di 24 ore Eugenio Gaudio, ha...

Iannone: Nord e Sud è un tema centrale di carattere nazionale e non meridionale. E come tale va affrontato

L’intervento di Antonio Iannone, senatore, ex presidente della Provincia di Salerno e Commissario regionale di Fratelli d'Italia in Campania, per una riflessione senza astio...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale