Federproprietà Napoli

Covid-19, controlli dei carabinieri in piscine e palestre

Pubblicità

Il premier Giuseppe Conte aveva avvertito i titolari nella diretta Facebook di domenica sera: le palestre dovranno rispettare le normative anti Covid-19, altrimenti emanerà un nuovo dpcm per imporre la chiusura. E oggi il Nas dei carabinieri ha effettuato una serie di controlli nelle palestre e nelle piscine di tutta Italia. L’attività ispettiva è ovviamente diretta a verificare l’attuazione dei protocolli anti covid negli impianti sportivi.

Pubblicità Io sono Giorgia

Sottoposto a controllo nelle ultime ore, oltre ad alcune palestre romane, il centro tecnico di nuoto di Frosinone affidato dal comune alla federazione italiana. Raggiunto telefonicamente dall’Ansa, il presidente della Fin Paolo Barelli ha confermato: «Sì, il responsabile mi ha comunicato che c’è stata la visita dei Nas e che tutto naturalmente è risultato in regola. Noi dello sport siamo contenti di questa attività perché improntati alla lealtà e al rispetto delle regole. Se poi dovesse emergere qualche singolo non a posto con le norme, è giusto che paghi. Naturalmente, da cittadini, ci aspettiamo che gli stessi controlli vengano effettuati in cinema, teatri, ristoranti…».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Vico Equense, chiude il pronto soccorso: sindaci della Peninsola sul piede di guerra. Iannone (FdI): «Atto criminale»

La decisione della Direzione Generale dell'Asl di chiudere il pronto soccorso dell'Ospedale "De Luca e Rossano" di Vico Equense ha scatenato la protesta di...

Conte invita il Centrodestra a Palazzo Chigi. Su Semplificazioni stretta finale, domani Consiglio dei ministri

Ci sono volute quasi due settimane ma alla fine l’invito alle forze di Centrodestra da parte del presidente del Consiglio Giuseppe Conte è arrivato....

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale