Federproprietà Napoli

Coronavirus, 10.874 nuovi contagi e 89 decessi. La Lombardia segnala 2.023 casi, il Piemonte 1.396 e la Campania 1.312

Pubblicità

Sono 10.874 i nuovi casi di Covid-19 in Italia, lo comunica il bollettino odierno del ministero della Salute sull’emergenza Coronavirus. Ieri erano 9.338 ma con molti meno test esaminati. Per quanto riguarda le singole regioni, nelle ultime 24 ore registrati 2.023 nuovi casi in Lombardia, 1.396 in Piemonte, 1.312 Campania e 1.224 nel Lazio. Le regione italiana meno colpita è la Basilicata (+17). Da ieri sono stati eseguiti 144.737 tamponi.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 89 decessi, che portano il totale delle vittime a 36.705 da inizio emergenza. I ricoverati con sintomi sono 8.454, con un incremento di 778 pazienti.

Aumentano ancora i ricoveri in terapia intensiva che ora sono 870 (+73 da ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 133.415 (+7.885). Sono 255.005 invece i guariti (+2046), mentre gli attualmente positivi 142.739 (+8.736).

Coronavirus, il bollettino della Campania

Coronavirus CampaniaRallenta il numero dei positivi nelle ultime 24 ore in Campania (1.312, di cui 67 sintomatici e 1.245 asintomatici, rispetto ai 1.593 precedenti) ma in presenza di un calo dei tamponi (10.205 rispetto ai 12.695 precedenti). Questi i dati del bollettino dell’Unità di crisi regionale dal quale si apprende anche che ci sono stati 12 morti tra il 13 ed il 19 ottobre ma registrati ieri.

Pubblicità

I guariti del giorno sono 156. Il totale dei positivi è di 28.724 unità, il totale dei tamponi è di 789.087. Il report dei posti letto complessivi indica in 91 quelli di terapia intensiva occupati (su 227 complessivi), in 946 quelli di degenza occupati (su 1.100 complessivi).

Leggi anche:  Covid-19, Fipe Confcommercio: «Divieto di consumo al banco, decisione incomprensibile e immotivata. Intervenga il MISE»

Coronavirus Italia

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Landini (Cgil): «Prima la salute, che senso ha produrre armi o moto oggi?»

I sindacati in protesta contro le misure restrittive per l'emergenza Coronavirus giudicate troppo blande, troppe le fabbriche aperte dopo il decreto del premier Conte....

Election Day, a Napoli città 80 presidenti di seggio hanno rinunciato all’incarico

Sono ottanta a Napoli città (sugli 885 nominati dalla Corte d'Appello) i presidenti di seggio che hanno già fatto pervenire rinuncia all'incarico in vista...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale