Alex Zanardi in terapia intensiva al San Raffaele, i medici: «Le condizioni sono instabili»

Alex Zanardi è arrivato all’ospedale San Raffaele di Milano, trasferito presso l’Irccs del gruppo San Donato dal centro di riabilitazione Villa Beretta di Costa Masnaga (Lecco). La direzione sanitaria dell’ospedale Valduce di Como, al quale fa capo Villa Beretta, aveva parlato di «condizioni instabili» dell’atleta, che avevano fatto decidere per il trasferimento. Zanardi sarebbe ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva neurochirurgica del San Raffaele.

Pubblicità

«In data odierna, a fronte di intercorsa instabilità delle condizioni cliniche del paziente Alex Zanardi – si legge in una nota del direttore sanitario aziendale del Valduce – dopo opportune consultazioni con il dottor Franco Molteni, responsabile del Dipartimento di Riabilitazione specialistica Villa Beretta» di Costa Masnaga (Lecco), «dove il paziente era degente dal 21 luglio, e gli specialisti di riferimento, è stato disposto il trasferimento» dell’atleta, «con adeguati mezzi e adeguata assistenza, presso il reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano. Fin d’ora – conclude la direzione – si precisa che non verranno rilasciate ulteriori informazioni sul caso».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità Federproprietà Napoli

 

Setaro

Altri servizi

Ricercato stanato in una villetta : sul retro una scala pronta per la fuga | Video

Dovrà scontare la pena di 5 anni e 8 mesi di reclusione Sul lato posteriore dell'abitazione aveva sistemato una scala di fortuna che gli avrebbe...

Delitto di Senago, il luminol rivela il luogo dell’omicidio di Giulia e Thiago

Lo ha spiegato un investigatore nel corso del processo a Impagnatiello Il pavimento della sala dell’appartamento di Senago durante gli accertamenti con il luminol «si...