Scuola. La Pietra (FdI): «Disegno di legge per impedire la chiusura delle scuole nei piccoli comuni»

«Fratelli d’Italia ha presentato in Senato un disegno di legge per chiedere l’abolizione del numero minimo per la costituzione delle classi delle scuole dei Comuni montani, delle piccole isole e delle aree geografiche abitate da minoranze linguistiche. Un disegno di legge che nasce dalla consapevolezza che la scuola riveste un ruolo centrale nella vita culturale e socio-educativa delle comunità, oltre che essere presidi fondamentali in grado di preservare questi territori dal rischio spopolamento». A dirlo il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra, primo firmatario del disegno di legge.

Pubblicità

«Ovviamente, l’attuazione di questo ddl non prevede ulteriori oneri a carico della finanza pubblica, in quanto dovrebbe basarsi su una razionalizzazione delle risorse umane, strutturali e strumentali già a disposizione del sistema scolastico. Il tutto garantendo gli attuali livelli di erogazione di servizi scolastici, evitando appunto la chiusura o la discontinuità nell’esercizio di tali servizi essenziali in queste aree» conclude il senatore La Pietra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Uccide il fratello a coltellate: il 19enne accusato di omicidio premeditato

Per la Procura il delitto non è frutto di un raptus È accusato di omicidio premeditato il 19enne Danilo Melillo, che mercoledì pomeriggio, 14 febbraio,...

Precipita da 3 metri d’altezza in un cantiere: 35enne deceduto nel Napoletano

È accaduto durante alcuni lavori di ristrutturazione Precipitato da un'altezza di tre metri, 35enne senza scampo nel Napoletano. Questa mattina l'uomo è stato portato, già...