Superbonus, Ricchiuti (FdI): da Conte incompetenza e presunzione

L’esponente di FdI: I 6 proprietari di castelli e i 235.942 proprietari di ville ringraziano tutti i cittadini

«Tutta l’incompetenza e la presunzione di Conte si evidenzia nell’approvazione e nella folle gestione del Superbonus. I 6 proprietari di castelli e i 235.942 proprietari di ville ringraziano tutti i cittadini che grazie alle loro tasse hanno potuto ristrutturare le loro proprietà». Lo dichiara Lino Ricchiuti, viceresponsabile del Dipartimento Imprese e Mondi produttivi di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

«Nonostante ciò, ora Conte si erge con i suoi parlamentari a ‘sapientone’ su come impostare la prossima legge di Bilancio, incurante della mole enorme di debiti lasciati a questo governo. Certo, Conte ha lasciato l’Italia come una Ferrari ma nel senso del costo sulla pelle di tutti i cittadini, compreso chi vive in affitto. Chissà, magari qualcuno di questi sarà stato invitato per qualche giornata conviviale in uno dei castelli restaurati ‘gratuitamente” come piccolo risarcimento», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Governo, Sangiuliano: «Tra i 50 e i 100 milioni per cultura nelle periferie del Sud»

Il ministro: «La cultura è il più forte antidoto contro il degrado dei territori» «Nel Dl Coesione abbiamo voluto destinare tra i 50 e i...

Tragedia a Giugliano: anziano investe e uccide un 70enne

È accaduto nel tardo pomeriggio Tragedia nel tardo pomeriggio a Giugliano in Campania. In una traversa di via Carrafiello una persona anziana ha investito e...