Federproprietà Napoli

Napoli, 51enne trovato senza vita nel suo negozio: ipotesi suicidio

Pubblicità

A trovarlo è stato un amico di famiglia

Secondo quanto ha riferito la moglie, ascoltata dalla Polizia, soffriva per una patologia depressiva l’uomo di 51 anni che si è tolto la vita nel suo negozio di via Consalvo, a Napoli. A trovarlo è stato un amico di famiglia, allertato proprio dalla consorte della vittima. Alle forze dell’ordine la donna ha detto che suo marito era solito allontanarsi e, per questo motivo, lei non si è preoccupata più di tanto quando non l’ha visto rincasare, ieri.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Stamattina, però, si è allarmata e ha chiamato un amico di famiglia il quale, una volta entrato nel negozio, ha trovato il 51enne senza vita, con un cappio intorno al collo.

Malgrado la vicenda abbia tutti i connotati di un suicidio sono comunque in corso indagini da parte della Polizia di Stato. L’uomo, secondo quanto si è appreso, non ha lasciato alcun messaggio. La sua salma è stata trasferita nel Secondo Policlinico a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Gli anarchici rivendicano l’attacco al diplomatico italiano a Berlino

La minaccia: «Vogliamo che politici, giudici, poliziotti si sentano insicuri» Gli anarchici tedeschi della Cellulla uccelli neri (‘Zelle schwarzer Vögel’) rivendicano l’attacco incendiario nella notte...

La prudenza che fa agire … Io sto con Nordio. Mostra spessore ed equilibrio

Se la notizia di reato deriva da perorazione giornalistica ne scaturisce un processo (mediatico) fuori dal processo (giudiziario) Provare ad imbastire una strategia è opera...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook