Ragazzo accoltellato a scuola: l’aggressore 16enne posto in comunità

Tra i due ragazzini vi era stato un litigio la sera prima

Il gip del Tribunale per i Minorenni, Angela Draetta ha disposto il collocamento in comunità per il 16enne che il 25 ottobre ha accoltellato un coetaneo al braccio e alla schiena in una scuola a Miano (Napoli). La decisione è stata presa, questa mattina, al termine dell’udienza di convalida dell’arresto.

Pubblicità

Da quanto appreso, tra i due ragazzini vi era stato un litigio la sera prima legato a motivi di gelosia; litigio poi sfociato nell’accoltellamento. Per l’episodio la Procura ha contestato la premeditazione. Il ragazzino ferito con otto coltellate e ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli è ritenuto fuori pericolo.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Avellino, candidata al comune con FdI: «Resto identitaria ma alle Europee sostengo Tajani»

Anna Maria Vecchione: «ll successo si misura dalla qualità delle persone che eleggeremo» «ll successo si misura dalla qualità delle persone che eleggeremo», queste sono...

Eav, due linee della Circumvesuviana sospese nel fine settimana

Per lavori di miglioramento funzionale Lavori di miglioramento funzionale: sospese nel fine settimana due linee della Circumvesuviana. Ad annunciarlo è l’Ente Autonomo Volturno che fa...