Federproprietà Napoli

Caro energia, Confcommercio Napoli: «Pronti a restituire chiavi attività»

Pubblicità

«Urgente un contributo straordinario ed urgente da Regione e Camera di Commercio»

«La nostra economia sta rischiando un disastro economico ed occupazionale. Il caro energia è diventato insostenibile. Saremo costretti a iniziative clamorose se non ci saranno interventi immediati».

Pubblicità Federproprietà Napoli

È l’appello lanciato dal presidente di Confcommercio di Napoli e provincia Carla della Corte che denuncia la gravità delle condizioni in cui versano le attività imprenditoriali alle prese con bollette rincarate moltissimo.

«Molte imprese sono già al collasso e le prossime settimane rischiano di chiudere molte attività. È per questo motivo che chiediamo interventi urgenti e straordinari da parte della Regione Campania e della Camera di Commercio per consentirci di pagare le bollette del gas e della luce che, in questo mese di agosto, sono aumentate, rispettivamente, del 300 e del 500 per cento, mettendo in ginocchio le nostre piccole imprese artigiane», prosegue della Corte sottolineando «la richiesta da parte di tanti associati esasperati pronti a consegnare le chiavi delle proprie attività».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Così superMario fa la cresta sull’inflazione: entrate fiscali +14 miliardi (+10,7%)

Pandemia, guerra e carovita (al +8,7%) non bloccano la crescita del fisco Conte si arrende alla «ragion di poltrona», ma continua a ululare alla luna....

Operaio trovato senza vita nell’Avellinese, indagano i carabinieri

Era accanto al motorino con il quale stava andando a lavoro Indagini sono in corso per accertare le cause che hanno portato alla morte un...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook