Federproprietà Napoli

Picchiata per il compenso, Ferro (FdI): «Violenza intollerabile»

Pubblicità

«La violenza ai danni della ragazza nigeriana che rivendicava il proprio compenso da un ristoratore di Soverato è intollerabile, così come non sono accettabili le condizioni di sfruttamento a cui si trovano costretti molti lavoratori stagionali». È quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il tema della tutela dei diritti e della dignità dei lavoratori – prosegue Ferro – deve essere un confine invalicabile, anche a garanzia della leale concorrenza e a salvaguardia del sacrificio dei tanti imprenditori onesti che rispettano i contratti e garantiscono i diritti dei propri dipendenti, a partire da quelli basilari alla retribuzione e al riposo».

«Non entro nel merito degli aspetti della vicenda legati al rapporto di lavoro, che saranno accertati dagli organismi competenti – sostiene ancora la parlamentare di FdI – ma sono sconcertata dalle immagini diffuse sui social che documentano una grave arroganza e una violenza inaccettabile ai danni di una lavoratrice, e che certo non rispecchiano la realtà di una Calabria che ha nel suo dna il senso di accoglienza, la cordialità, il rispetto e la solidarietà».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Schifone: «Smascherato lo sfruttamento elettorale di Vincenzo De Luca»

«Lo sfruttamento più becero e sfacciato dell'emergenza Coronavirus a fini elettorali era già evidente nella spropositata overdose di esposizione mediatica chiassosa e pittoresca». Lo...

Svelati i misteri sull’insabbiamento del PUC ad opera di Carlo Marino

L’incontro in webinar del 23 aprile u.s., per discutere del PUC (piano urbano comunale) di Caserta, ai più, forse, è apparso normale, ai meno...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook