Mario Draghi si è dimesso, Mattarella convoca Fico e Casellati

Il governo rimane in carica per il disbrigo degli affari correnti

È cominciato l’ultimo giorno di Mario Draghi. Questa mattina alle 9 il presidente del Consiglio si è recato alla Camera dei Deputati per il discorso di commiato. «Prima di tutto grazie. Certe volte anche il cuore dei banchieri centrali viene usato, grazie per questo e per tutto il lavoro fatto in questo periodo» ha detto al termine del lungo applauso che lo ha accolto.

Pubblicità

«Alla luce del voto espresso ieri sera dal Senato chiedo di sospendere la seduta per recarmi dal presidente della Repubblica per comunicare le mie determinazioni» ha affermato. Il dibattito a palazzo Madama è stato così sospeso e rinviato alle 12. Dopo circa un’ora la notizia delle dimissioni è stata ufficializzata dal Segretario generale della Presidenza della Repubblica Ugo Zampetti

«Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto questa mattina al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei ministri professor Mario Draghi, il quale, dopo aver riferito in merito alla discussione e al voto di ieri presso il Senato ha reiterato le dimissioni sue e del governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica ne ha preso atto, il governo rimane in carica per il disbrigo degli affari correnti» ha detto Zampetti in un video dal Quirinale. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riceverà nel pomeriggio al Palazzo del Quirinale i Presidenti delle Camere, ai sensi dell’art. 88 della Costituzione.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Draghi, dopo un colloquio di circa 20 minuti a palazzo Madama con il Presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati, alla quale il premier ha comunicato di aver rassegnato le sue dimissioni nelle mani del Capo dello Stato, si è recato a colloquio con il presidente della Camera Roberto Fico.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

In carcere con droga e smartphone: arrestato operatore socio sanitario

Sequestrati droga, 39 micro cellulari, 6 smartphone Un operatore socio sanitario del carcere di Santa Maria Capua Vetere è stato arrestato nell’ambito di un’operazione congiunta...

Due feriti a colpi d’arma da fuoco nella notte tra Napoli e provincia

I due episodi non sono collegati Due persone sono state gambizzate nella notte, in diversi episodi, a Napoli e provincia: indaga la Polizia. Un cittadino...