Fermato su autostrada A1 con 70mila euro di soldi falsi: arrestato

Bloccato dalla Guardia di Finanza di Avellino

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Avellino hanno individuato e sequestrato 1.998 banconote sospette di falsità, distinte in mazzette del taglio di 20 e 50 euro, per un totale complessivo di 70mila euro.

Pubblicità

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei traffici illeciti, i finanzieri del Nucleo Pef alla sede hanno individuato e fermato, sul tratto autostradale autostrada A/1, direzione Roma, in territorio del comune di Afragola, una Fiat Punto con a bordo un cittadino albanese residente in provincia di Alessandria. Dopo un preliminare accertamento alla banca dati sul conto dell’uomo, gravato da numerosi precedenti di polizia, i finanzieri, insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno accompagnato alla caserma della Guardia di Finanza di Avellino per un controllo più approfondito sul veicolo.

L’attività ha consentito di rinvenire, occultate all’interno dell’intercapedine lato destro dell’autovettura, numerose mazzette di banconote sospette di falsità, di pregevole fattura, che, messe in circolazione, avrebbe certamente consentito di trarre facilmente in inganno un detentore non esperto. Il responsabile è stato arrestato nella flagranza di reato. per falsificazione di monete.

Setaro

Altri servizi

Caso Cecchettin, Turetta al pm: «L’ho uccisa guardandola negli occhi»

Il killer di Giulia: «Voleva andare avanti senza di me. Ho urlato che non era giusto» «Continuava a chiedere aiuto. Le ho dato, non so,...

Scacco agli scissionisti del clan Contini, 13 arresti | Video

Sono il gruppo noto come i "suricilli" della Stadera. Per altri 17 disposto il divieto di dimora Scacco ai ‘suricilli’ della Stadera, 13 arresti e...