Federproprietà Napoli

Notte di caos a Casalnuovo: prima la rapina, poi gli spari. Giovane ricoverato in pericolo di vita

Pubblicità

I militari dell’Arma indagano su due episodi avvenuti a poca distanza

Questa notte, verso le 00:30 a Casalnuovo i carabinieri della locale tenenza sono intervenuti a via San Giacomo dove un 18enne aveva appena subíto una rapina. Da una prima sommaria ricostruzione degli inquirenti, pare che 4 individui a bordo di 2 scooter avevano (dietro minaccia di almeno una pistola) rubato il motorino alla vittima ed anche un altro scooter che era parcheggiato lì vicino. I quattro, ognuno su di un diverso scooter, si sarebbero poi allontanati.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Pochi istanti dopo arrivano al 112 altre due segnalazioni. La prima parla di colpi d’arma da fuoco in via Salice, la seconda invece arriva direttamente dalla clinica Villa dei Fiori dove era stato trasportato un 19enne ferito da colpi d’arma da fuoco mentre era a bordo di uno scooter proprio in via Salice. I carabinieri si dirigono sia all’ospedale che in via Salice. Qui viene trovato uno scooter a terra che presenta alcuni fori sulla carrozzeria e la targa coperta.

In ospedale il ferito è un 18enne incensurato di Volla. Il ragazzo – ferito da 2 colpi d’arma da fuoco – è stato trasportato all’ospedale Cardarelli di Napoli dove è stato operato. Ora è in pericolo di vita ed è ricoverato in terapia intensiva. Secondo quanto riferito dai militari dell’Arma il 18enne è stato colpito alla gamba sinistra mentre un altro colpo ha forato il polmone.

I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna stanno indagando per capire cosa sia successo. Diverse le piste, ma la principale fa pensare che il giovane faccia parte dei 4 rapinatori e che ignoti abbiano reagito a un tentativo di rapina esplodendo diversi colpi. È caccia ai responsabili.

Leggi anche:  Palazzo della camorra, Luciano Schifone (FdI): «Stato fa sentire presenza. Ora tocca a Comune e Regione»
Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Narcotraffico e riciclaggio con opere d’arte: 31 arresti

Ricercato l'"amico" del broker della droga Raffaele Imperiale Avevano trovato il modo di "pulire i soldi" del traffico di droga con vendite fittizie di opere...

Emergenza Coronavirus: come, e a chi, chiedere i sostegni del ‘Cura Italia’

Il tanto atteso decreto, quello che il premier Conte con una certa enfasi ha titolato 'Cura Italia', è stato varato dal Consiglio dei ministri....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook