Federproprietà Napoli

Cerreto (FdI): «Grave che i sindaci utilizzino il loro ruolo in Anci e Upi per lanciare appello a Draghi»

Pubblicità

Il commissario provinciale di FDI di Caserta: «Sono scorretti due volte»

«Stiamo assistendo ad un atto molto scorretto dei sindaci che utilizzano il loro ruolo istituzionale in Anci e in Upi per rilanciare l’appello a Mario Draghi per rimanere al governo. Sindaci come De Caro, presidente nazionale Anci, e Carlo Marino, presidente regionale Anci Campania, o De Pascale, presidente nazionale Upi, che lanciano loro appello dai siti istituzionali degli enti nei quali si trovano a rappresentare ruoli apicali dimostra la scarsa sensibilità istituzionale e il senso di difficoltà in cui si trovano».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Lo dichiara Marco Cerreto commissario provinciale di FDI di Caserta e vice presidente Assemblea Nazionale oggi a Reggio Calabria per un convegno di partito.

«Gli stessi sono scorretti due volte, la prima perché loro non rappresentano la reale volontà dei cittadini che amministrano e la seconda perché enti quali Anci e Upi tradizionalmente non entrano nel merito di confronto partitico qual è una crisi di governo parlamentare», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Incidente mortale sull’A16, perde la vita un 26enne di Cicciano

Per Francesco Annunziata non c'è stato nulla da fare Un motociclista è morto in un incidente avvenuto stamani, poco prima delle 9, sull'autostrada A16 Napoli-Canosa,...

Appalti truccati, 10 misure cautelari: arrestato il consigliere regionale Savastano

Indagati accusati a vario titolo di turbata libertà degli incanti, induzione indebita, associazione per delinquere ed un caso di corruzione elettorale Gli agenti della Squadra...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook