Summit di camorra in un’officina: 4 imputati condannati solo per possesso d’armi

Furono sorpresi durante una riunione nel quartiere Pianura

Non ha ritenuto sussistente l’associazione mafiosa il gup di Napoli Fabio Lombardi, che oggi ha condannato, per il solo possesso d’armi, quattro persone, secondo la DDA appartenenti a due distinti gruppo malavitosi, sorprese, lo scorso gennaio, durante una riunione in un’officina del quartiere Pianura del capoluogo partenopeo.

Pubblicità

L’ipotesi degli inquirenti fu che in quell’officina si stesse tenendo un summit di camorra tra esponenti di un gruppo malavitoso locale ed esponenti di un clan di Miano. Gli imputati sono tutti noti alle forze dell’ordine: si tratta di Umberto Loffredo, 50 anni, alias “Padre Pio”, ritenuto legato al gruppo Calone-Loffredo; Gennaro Catone, 41 anni, per la Procura antimafia vicino al gruppo di “Abbasce Miano”, che ha raccolto l’eredità dei Lo Russo nel quartiere della periferia nord di Napoli; Michele Sepe, 66 anni; Francesco Scognamillo, 27 anni, imparentato con Antonio Scognamillo detto “Tonino ‘o Parente”, quest’ultimo figlio dello storico boss di Soccavo Ciro Grimaldi “Settirò” e a lungo tempo reggente del clan.

Il giudice ha condannato Umberto Loffredo (difeso dall’avvocato Vincenzo Scognamiglio) a 4 anni e due mesi di reclusione mentre ha inflitto 4 anni di carcere a Catone (difeso dagli avvocati Domenico Dello Iacono e Luigi Ferro), a Sepe (difeso dall’avvocato Luigi Ferro) e Scognamillo (difeso dall’avvocato Nicola Pomponio). La Procura aveva chiesto 10 anni di carcere per Catone e 9 anni per i restanti tre.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

8 arresti nel Sannio: sgominata banda dedita ai furti

Otto persone sono state arrestate (per due sono stati disposti agli arresti domiciliari) al termine delle indagini della Procura di Benevento perché gravemente indiziate,...

Una piantagione di marijuana sui Monti Lattari: scoperta grazie ai droni

Arrestato un uomo di 68 anni Quindici piante di mairijuana, da un metro e 80 circa ed in perfetta fioritura, sono state sequestrate dai carabinieri...