Furto energia elettrica: 11 denunce al campo rom di Giugliano

Blitz della polizia contro il fenomeno degli allacci abusivi

Gli agenti dei commissariati Giugliano-Villaricca, Afragola, Acerra, Frattamaggiore, Nola, San Giuseppe Vesuviano e del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno degli allacci abusivi alla rete elettrica presso il campo rom di via Carrafiello a Giugliano in Campania.

Pubblicità

I poliziotti, con il supporto di personale tecnico dell’Enel, hanno accertato che i contatori di undici case erano stati manomessi e allacciati abusivamente alla rete pubblica con dei fili di rame.

I poliziotti hanno identificato i proprietari delle abitazioni, undici persone di etnia rom tra i 21 e 48 anni, di cui cinque con precedenti di polizia, e li hanno denunciati per furto aggravato di energia elettrica.

Setaro

Altri servizi

Napoli, furto da 6000 euro in un cantiere: arrestato 31enne

Agente ferito durante l’inseguimento, caccia al presunto complice Bloccato in flagranza di reato per furto. In manette Pasquale Paolone, 31 anni, residente a Chiaiano. Secondo...

Stupro di gruppo a Palermo, il giudice: il minorenne fu disumano e non è pentito

L'allora 17enne l’avrebbe colpita con schiaffi per svegliarla Negli atti dello stupro di gruppo ai danni di una ragazza oggi ventenne, consumato lo scorso 7...