Tenta di uccidere la moglie a forbiciate: arrestato 74enne

La donna colpita alla gola e al petto

Questa mattina, i carabinieri della compagnia carabinieri di Caivano, su disposizioni della Procura della Repubblica di Napoli Nord, hanno arrestato un 74enne per il tentato omicidio ai danni della moglie di 71 anni. I fatti sono avvenuti a Crispano.

Pubblicità

L’immediato intervento dei militari ha consentito di accertare la dinamica dei fatti: la donna era a letto quando il coniuge, per motivi ancora in corso di accertamento, l’avrebbe colpita con un paio di forbici alla gola e al petto.

La donna soccorsa prima da alcuni familiari e poi dai militari intervenuti, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Frattamaggiore e sottoposta ad intervento chirurgico e, allo stato, non versa in pericolo di vita. L’uomo è stato accompagnato al carcere di Napoli-Poggioreale, in attesa dell’udienza di convalida.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Tragedia sfiorata a Napoli, enorme voragine inghiotte 2 auto e un albero

Due persone sono riuscite a mettersi in salvo Tragedia sfiorata all’alba, nel quartiere Vomero di Napoli, dove due auto, una parcheggiata e un’altra in transito,...

Ex Ilva, si alza lo scontro. Urso attacca: Arcelor Mittal non collabora

L’amministrazione straordinaria appare sempre più concreta Diventa sempre più esasperato il clima sul destino delle acciaierie di Taranto con il governo che accusa Arcelor Mittal...