Federproprietà Napoli

Napoli, 12enne sfregiata al volto con un’arma da taglio: si cerca il fidanzatino

Pubblicità

La stessa vittima ha riferito il nome dell’autore dell’aggressione

Sarebbe stato il fidanzatino 17enne a ferire al volto con un coltello la 12enne rimasta sfregiata ieri sera a Napoli. Il ragazzo è al momento irreperibile. Sulle sue tracce ci sono i carabinieri, cui sono state affidate le indagini. La stessa vittima ha riferito ai sanitari e poi ai militari il nome dell’autore dell’aggressione, aggiungendo che il 17enne avrebbe agito per «motivi di gelosia».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sarà almeno in parte permanente, secondo i medici, la cicatrice della profonda ferita inferta al viso della 12enne. La ragazzina è stata medicata prima nell’ospedale Vecchio Pellegrini e poi da qui trasferita nell’ospedale pediatrico Santobono, da cui è stata dimessa. Ora si trova a casa. La prima prognosi è di un mese «per un danno permanente al viso».

In futuro la vittima sarà sottoposta a nuove visite e forse ad interventi di chirurgia plastica per tentare di ridurre il danno. Sul caso indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, Brancaccio: «Parole della Clemente su Manfredi e Azzurri per Napoli segno di disperazione»

L'avvocato: «Impossibile elencare tutti i disastri amministrativi di cui si sono resi protagonisti» «Le ultime parole della Clemente su Manfredi e sulla nostra Lista Azzurri,...

Camorra e traffico di stupefacenti, 9 arresti nell’area Nord di Napoli

A Grumo Nevano ombre sulle elezioni amministrative del 2019 Nelle prime ore di questa mattina, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giugliano in...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook