Napoli, 12enne sfregiata: 16enne fermato dai carabinieri

Ai militari ha detto che stava andando a costituirsi

E’ stato fermato dai carabinieri il 16enne accusato di avere sfregiato con un coltello il viso della sua fidanzata 12enne, la scorsa notte a Napoli.

Pubblicità

La ragazzina ha riferito ai medici l’identità  del suo feritore. Il giovane, individuato dai militari della compagnia e del nucleo operativo Centro, è trattenuto in caserma per accertamenti che sono ancora in corso. Ai carabinieri che lo hanno individuato ha detto che stava andando a costituirsi.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Domenica al museo, l’area archeologica di Pompei la più visitata d’Italia

Secondo posto per il Colosseo, terza la Reggia di Caserta È l’area archeologica di Pompei, con 23.648 persone, quella più visitata - secondo i primi...

Casamicciola, sul corpo di Antonella Di Massa trovate delle ecchimosi

Solo l'autopsia però potrà fare chiarezza Il corpo di Antonella Di Massa, la donna di Ischia allontanatasi da casa il 17 febbraio scorso e trovata...