Federproprietà Napoli

Gemma (Ipf): «Piccolo passo avanti verso la piena inclusione delle persone con disabilità in Europa»

Pubblicità

Approvato emendamento dell’europarlamentare Chiara Gemma

«Nel testo ho voluto rimarcare l’importanza di un riconoscimento reciproco dello stato di disabilità tra gli Stati membri dell’Unione europea, inesistente al momento. Una lacuna che crea un limite soprattutto ai lavoratori e agli studenti transfrontalieri, compromettendo il loro diritto a servizi adeguati». Così, in una nota, l’europarlamentare di Insieme per il futuro Chiara Gemma.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Ho ribadito – ha proseguito -, l’urgenza di riconosce il valore della Disability Card, ovvero la tessera di invalidità dell’UE, e sono molto soddisfatta della proposta della Commissione europea della creazione di questo documento fondamentale entro la fine del 2023.
Un altro tassello verso la piena inclusione delle persone con disabilità in Europa – ha concluso l’europarlamentare Chiara Gemma – è stato posto».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19, Meloni: «Su contrasto epidemia il Governo ha sbagliato tutto»

La leader di FdI: «Invece di cambiare rotta, continuano imperterriti per la loro strada» «Il governo ha sbagliato tutto nel contrasto all’epidemia, come Fratelli d’Italia...

Napoli e la Campania ripartano dal turismo

Mercoledì 2 settembre, presso il salone del glorioso Circolo Rari Nantes Napoli si è tenuto un interessante convegno: "Regione Campania, identità e sviluppo: l’opzione...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook