Covid, il ministro Speranza: «Via libera alle vaccinazioni per gli over 60»

L’Ecdc e l’Ema hanno aperto alla somministrazione

«L’Ecdc e l’Ema hanno aperto alla somministrazione della quarta dose anche alle persone sopra i 60 anni. Già nella giornata di oggi adegueremo le nostre linee guida, circolari e indicazioni a questa determinazione. Apriremo immediatamente sui nostri territori la somministrazione della quarta dose anche alle persone sopra i 60 anni». Lo dichiara il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo al 12/o congresso della Uil Pensionati. «Guai a pensare – ha avvertito il ministro – che la battaglia contro il Covid sia vinta, è ancora in corso e dobbiamo tenere un livello di attenzione e di prudenza».

Pubblicità

Il ministro ha quindi lanciato un appello alla Uil Pensionati: «Le forze di rappresentanza del lavoro e in particolare modo quelle dei pensionati sono sempre state molto sensibili alla tutela della salute delle persone. Vi chiediamo una mano a far capire che il vaccino è stato il vero elemento di cambiamento in questa fase cos difficile».

«Con lo stesso numero di casi che abbiamo oggi – ha evidenziato Speranza – in altri momenti, quando eravamo senza vaccino, eravamo costretti a chiusure drammatiche. Oggi, come vedete, abbiamo tantissimi casi ma le ospedalizzazioni, in percentuale, sono del tutto differenti rispetto a quelle che abbiamo vissuto in passato. Questo perché i vaccini funzionano, sono efficaci, sono sicuri e hanno una grande capacità di prevenire le ospedalizzazioni gravi. Dateci una mano a fare capire quanto sia importante stare in questa sfida»

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, ragazzo accoltellato alla fermata della metro: caccia all’uomo

A estrarre il coltello è stato un uomo di circa 50 anni Un giovane di 21 anni è stato accoltellato e colpito con alcuni fendenti...

Torre Annunziata verso il voto: patto tra Azione e La paranza delle idee

Insieme per «la ricerca di una figura competente e di chiara rottura con il passato» «Azione e La paranza delle idee collaboreranno in funzione delle...