Regata delle Repubbliche Marinare, trovato l’accordo: verrà trasmessa in Tv

La 66esima edizione si terrà dal 3 al 5 giugno ad Amalfi

La Rai ha assicurato la diretta della 66esima Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare. Trovato dunque l’accordo tra la Tv di Stato e il comitato organizzatore: la gara sarà trasmessa in diretta tv anche quest’anno, come ormai tradizione della programmazione televisiva Rai negli ultimi decenni.

Pubblicità

Soddisfatto il sindaco di Amalfi Daniele Milano: «Noi metteremo a disposizione la regia. La Rai metterà a disposizione il segnale, garantendo così la fruibilità dell’evento in diretta nazionale. Siamo felici che sia stato riaffermato l’alto valore storico e sportivo della manifestazione. Il Comitato Generale delle Antiche Repubbliche Marinare richiederà ora garanzie affinché la manifestazione possa essere inserita stabilmente in programmazione, evitando “situazioni limite” come quella vissuta nelle ultime settimane. Ringrazio tutti coloro che, a vario titolo, con il loro interessamento, hanno contribuito ad evitare di far oscurare una manifestazione che celebra la grande storia marinara d’Italia».

Parole di apprezzamento anche da parte dei comitati e dei sindaci dei quattro comuni coinvolti (il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, di Genova Marco Bucci, di Pisa Michele Conti e di Amalfi Daniele Milano, che ospita l’edizione) che, insieme e a gran voce, hanno reclamato la copertura televisiva della Regata Storica 2022. La conferma è arrivata stamattina al Sindaco Milano da parte del direttore del centro produzione RAI di Napoli, Antonio Parlati, che ha comunicato la messa in onda della Regata su Rai2, nello spazio gestito dal Tg2.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, Alfano incontra i commercianti: «Città per rinascere ha bisogno di competenza»

Il candidato sindaco: «Serve l’ordinarietà, dal decoro urbano ai servizi» Il candidato sindaco di Torre Annunziata per l’«Alleanza Straordinaria», professor Carmine Alfano, ha incontrato i...

Terrorismo, scacco alla mafia turca: il boss Baris Boyun arrestato in Italia

L'uomo intercettato: «Sostituiremo il Pkk per la rivoluzione» Non solo propositi di alto spessore criminale ma anche un «programma politico» che coinvolge lo Stato e...