Nappi (Lega): «De Luca pensi anche alla ‘guerra’ per la sicurezza dei lavoratori»

Il consigliere chiede «che venga avviato un tavolo regionale»

«Se non se ne fosse ancora accorto, segnalo al ‘tuttologo’ De Luca che anche in Campania c’è una ‘guerra’ da combattere, quella per contrastare il fenomeno delle morti bianche e degli incidenti sul lavoro. Da anni chiedo che venga avviato un tavolo regionale per individuare le soluzioni efficaci da mettere in campo per far fronte a una situazione che nella nostra regione – minata da precarietà, assenza di sostegno alle imprese, mancanza di controlli – si fa sempre più insostenibile». Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore della città metropolitana di Napoli della Lega.

Pubblicità

«Oggi un altro episodio, con un lavoratore precipitato da un’altezza di oltre 10 metri mentre effettuava un sopralluogo presso la piscina comunale di Corso Secondigliano, e che versa in gravi condizioni. Non mi stancherò mai di sottolineare che senza sicurezza non può esistere lavoro».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Campi Flegrei, vertice a Palazzo Chigi con Giorgia Meloni

Musumeci: «Ulteriori interventi da parte del governo» Questa volta è stato diverso. Questa volta la forte scossa e l’intenso sciame sismico che l’ha accompagnata hanno...

Accoltella il padre per difendere la madre in una lite: 17enne arrestato

Il ragazzo agli agenti: «Non ce la facevo più» Ha accoltellato il padre probabilmente per difendere la madre. È accaduto a Caserta, dove un 17enne...