Federproprietà Napoli

Covid-19, il premier Draghi: «Stato d’emergenza non verrà prorogato»

Pubblicità

Via quarantene, mascherine all’aperto e ffp2 nelle aule

«Il Governo è consapevole del fatto che la solidità della ripresa dipende prima di tutto dalla capacità di superare le emergenze del momento. La situazione epidemiologica è in forte miglioramento, grazie al successo della campagna vaccinale, e ci offre margini per rimuovere le restrizioni residue alla vita di cittadini e imprese. Voglio annunciare che è intenzione del Governo non prorogare lo stato d’emergenza oltre il 31 marzo». Lo ha detto il premier Mario Draghi al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Con la fine dello stato di emergenza il 31 marzo, quindi da aprile «le scuole resteranno sempre aperte per tutti: saranno infatti eliminate le quarantene da contatto. Cesserà ovunque l’obbligo delle mascherine all’aperto, e quello delle mascherine FFP2 in classe» ha aggiunto. Ora «l’emergenza è di carattere economico. L’Italia è in ripresa, ma il Governo intende continuare ad aiutare chi è in difficoltà».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, in Italia 1.365 nuovi contagi e quattro decessi. Campania: 270 ‘positivi’

Lieve calo nell'incremento dei contagi da Coronavirus: +1.365 casi totali rispetto ai 1.444 di ieri. Un dato che va comunque rapportato a quello dei...

Inchiesta Covid, Iannone: «Poteva mancare Limone su frittura pesce? Indagine su Istituto Portici conferma inadeguatezza gestione De Luca»

«Poteva mancare il Limone sulla frittura di pesce? Alla discutibile gestione dell'emergenza Covid da parte del governatore De Luca si aggiunge adesso un altro...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook