Federproprietà Napoli

«È stata la mano di Dio» candidato agli Oscar. Sorrentino: «Felicissimo»

Pubblicità

Contenderà il titolo come miglior film internazionale

«È stata la mano di Dio» di Paolo Sorrentino ce l’ha fatta. È stato ufficialmente candidato agli Oscar in programma il prossimo 27 marzo a Los Angeles nella cinquina che si contenderà il premio come miglior film internazionale. Una bellissima notizia per il cinema partenopeo e italiano.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Sono felicissimo di questa nomination. Per me è già una grande vittoria. E un motivo di commozione, perché è un riconoscimento prestigioso ai temi del film, che sono le cose in cui credo: l’ironia, la libertà, la tolleranza, il dolore, la spensieratezza, la volontà, il futuro, Napoli e mia madre», ha commentato a caldo il regista.

«Per arrivare fin qui, c’è stato bisogno di un enorme lavoro di squadra. Dunque, devo ringraziare Netflix, Fremantle, The Apartment, gli attori straordinari e una troupe indimenticabile. E poi i miei figli e mia moglie, che mi amano nel più bello dei modi: senza mai prendermi sul serio», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

De Luca, Michele Schiano di Visconti: «Dare colpa all’opposizione è solo populismo»

Il capogruppo regionale di FdI: «De Luca è campione mondiale di chiusure» «Lisciare il pelo ai no vax? Il presidente Vincenzo De Luca ha proprio...

Dl Sostegni, Ciriani (FdI): «Via libera emendamento FdI su malattia Covid professionisti»

«Grazie a Fratelli d'Italia è stato riconosciuto il principio del differimento per malattia Covid dei termini relativi agli adempimenti che i professionisti devono rispettare....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook