Federproprietà Napoli

Torre del Greco, sepolto il bimbo annegato. La famiglia chiede il silenzio

Pubblicità

Il piccolo morto domenica sera nella zona della Scala

Si è svolta oggi al cimitero di Torre del Greco (Napoli) la procedura di inumazione del bambino di due anni e mezzo morto annegato domenica sera nella zona della Scala e per il cui decesso è in carcere la mamma di 40 anni: la donna è accusata di omicidio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A comunicarlo è il sindaco della città vesuviana, Giovanni Palomba, che in una nota diramata dal proprio portavoce fa sapere che «a seguito di interlocuzione privata con il primo cittadino, la famiglia esprime il proprio sentito ringraziamento al sindaco, all’amministrazione comunale della città, alle forze dell’ordine e ai cittadini tutti per la vicinanza e la solidarietà dimostrate in questa terribile vicenda. Chiede, altresì, affranta nel proprio cordoglio, il massimo riservo e il pieno rispetto del silenzio»

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, tra spritz e prosecco spunta l’accordo M5S-Pd. Iannone (FdI): «Tutti i salmi finiscono in gloria»

Anche a Napoli il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico presenteranno un unico candidato alle prossime elezioni amministrative d'autunno. A sancirlo un incontro tra...

Marò, Cirielli (FdI): «Decisione dell’Aja è una buona notizia. Magistratura italiana accerti responsabilità»

«La decisione del tribunale dell’Aja di riconoscere la giurisdizione dell’Italia sulla vicenda dei Marò è sicuramente una buona notizia. Noi di Fratelli d'Italia abbiamo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook