Federproprietà Napoli

Covid, Iannone (FdI): «De Luca non comprende cosa avrebbe fatto la Meloni? Quello che non ha fatto lui»

Pubblicità

Il senatore: «Dopo 2 anni di pandemia siamo al solito gioco dell’oca e De Luca ha anche il coraggio di parlare»

«Avremmo ampliato e reso sicuri gli spazi delle scuole, avremmo lavorato sui trasporti pubblici, avremmo pagato i congedi parentali ogni volta che le scuole sono state chiuse o gli alunni sono stati messi in dad, avremmo organizzato un tracciamento reale ed efficace dei contagi, avremmo usato tutto il buon senso che non è stato usato da De Luca e dal suo Governo nazionale». Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Dopo 2 anni di pandemia – sottolinea Iannone – siamo al solito gioco dell’oca e De Luca ha anche il coraggio di parlare anziché chiedere scusa al cospetto dei fallimenti. Noi di Fratelli d’Italia non lisciamo il pelo proprio a nessuno ma siamo l’unico partito che non bela pur non rinunciando a portare proposte che se fossero state ascoltate certamente, oggi, saremmo in un’altra condizione».

«Puntare solo sui vaccini è stato un grave errore, lo dicono i fatti. Ai vaccini andavano accompagnate tutte le azioni che abbiamo proposto e risorse reali per chi è stato più danneggiato, famiglie ed imprese. Da Arcuri fino si migliori di oggi sono stati buttati miliardi in inutilità tanto cara alla politica clientelera del PD fatta anche sulla pandemia. E con questo resta spiegato a De Luca anche quello che non avremmo fatto» ha concluso Iannone.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Brusaferro (Iss): «Aifa avvia la sperimentazione del tocilizumab contro il virus»

L'Aifa valuterà gli effetti del farmaco tocilizumab (RoActemra), che normalmente viene utilizzato per l'artite, nella lotta al Coronavirus. Lo ha detto il presidente dell'Iss...

Avellino, il sindaco Gianluca Festa multato per assembramenti dopo il video virale

Un video girato la notte del 30 maggio scorso suscitò polemiche a livello nazionale e locale. In quelle immagini, che diventarono virali, il sindaco...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook