Bagnoli, Maresca: «Al sindaco poteri straordinari per la rigenerazione»

Il candidato a sindaco di Napoli del centrodestra propone di replicare il modello Genova anche per la bonifica e la rinascita di Bagnoli

«Bagnoli va recuperata e restituita ai cittadini. Siamo già al lavoro, anche con il ministro Carfagna, affinché il sindaco di Napoli si assuma la responsabilità di quell’area di territorio napoletano finito nel dimenticatoio». Lo dichiara Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli.

Pubblicità

«Esistono dei modelli che in questo Paese hanno funzionato, come quello applicato a Genova per la ricostruzione del ponte Morandi. Noi vogliamo replicarlo, dando poteri straordinari al sindaco come commissario per l’attuazione della rigenerazione e della rinascita di un luogo dalle straordinarie potenzialità per la nostra città».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Bimba azzannata da due pitbull: ferita in modo lieve nel Napoletano

La piccola era in bici con un’amichetta Due pitbull hanno azzannato una bambina di 8 anni che è rimasta ferita in modo lieve: i proprietari...

Zes unica, Fitto: «In vigore il credito d’imposta. Rilanceremo investimenti al Sud»

Il decreto attuativo pubblicato in Gazzetta Ufficiale Via libera al credito d’imposta per gli investimenti nella Zes unica per il Mezzogiorno. Lo annuncia il ministro...